Teatro Comunale di Monfalcone:
Cantiere del Sogno

Nella traiettoria evolutiva della comunicazione del Teatro Comunale di Monfalcone arriva il momento dell’introspezione. Il soggetto pubblico si guarda allo specchio, analizza le sue caratteristiche e quelle, più in generale, della propria offerta culturale, e si rappresenta, con forza nuova, al suo pubblico.
È dunque dalla recente nascita della nuova offerta culturale locale del MUCA, il Museo della Cantieristica, che prende eccezionalmente lo spunto la comunicazione ideata quest’anno per il Teatro, in una sintesi dialettica (“Cantiere del Sogno”) che sposa concretezza e levità, fatica e piacere, fisicità e intelletto.
Un visual sognante, semplice e facilmente riconoscibile, arricchito da un insieme di particolari che di volta in volta ne articolano l’applicazione alle molteplici offerte culturali della stagione, ci conduce in fantasmagorico ambiente marittimo, per un cortocircuito concettuale che abbina velieri e pensieri, partenze e spartiti, pesci che volano come le emozioni e conchiglie che suonano come un’orchestra.
Lo spettacolo è servito.

Guarda la comunicazione delle stagioni precedenti del Teatro Comunale di Monfalcone:
>Stagione 2016-17
>Stagione 2015-16
>Stagioni precedenti

TCM_2017_poster-01 TCM_2017_poster-02
TCM_2017_poster 6x3
TCM_2017_libretto_01
TCM_2017_libretto_02